Il Museo Meina cultural park per i bambini!

Il Museo Meina cultural park per i bambini!

Il Museo Meina è il cultural park sul Lago Maggiore tra natura e multimedialità che propone percorsi e attività per famiglie con bambini anche in inverno e con la pioggia.

Il Museo Meina, in provincia di Novara, si trova nel complesso del Parco dello Chalet di Villa Faraggiana che con le sue strutture si propone come unicum sul Verbano.

Questo, che potremmo definire “culturak park” del Lago Maggiore, presenta esperienze originali e innovative che coinvolgono adulti e bambini, tra natura, multimedialità, ambiente e storia. Di seguito troverete le proposte del Museo Meina, attive tutto l'anno (anche con pioggia).

LE ANTICHE SERRE DEI SAPERI
Due vivai unici per caratteristiche, che sono state riaperti dopo 60 anni di abbandono dalla Fondazione UniversiCà che gestisce il sito. Le antiche Serre di Villa Faraggiana, recentemente restaurate e riattivate, propongono un'esperienza a contatto con fiori ed essenze del territorio, tra le quali molte delle specie botaniche che venivano coltivate dalla famiglia Faraggiana sin dall'Ottocento. Tra profumi e colori, lo staff del Museo introdurrà alla visita nel grazioso complesso, illustrando anche il funzionamento dei vivai e le modalità di cura delle piante presenti.

IL PARCO INTERATTIVO

A circondare il Museo Meina vi è un parco affacciato sul Lago Maggiore, con vista sulla Rocca Borromea di Angera. Dai sentieri e dalla scalinata che lo attraversano si può godere di un percorso nella natura tra alberi da frutto, siepi, piante secolari, fiori. Oltre alle informazioni presenti sui cartelli descrittivi, si può fare una visita interattiva: inquadrando con la fotocamera del proprio smartphone gli appositi codici presenti sui pannelli, si accederà a curiosità, contenuti multimediali e sonori, storie e leggende sulle essenze arboree del parco. Per i bambini è proposto un percorso specifico: la caccia al tesoro multimediale, con la quale si riceveranno (sempre sullo smartphone) gli indizi dalla voce di “Bubo Clock” la simpatica mascotte del Museo Meina, per scoprire insieme agli accompagnatori l'affascinante mondo della grande area verde.

MAGIC AREA
I più piccini (dai 3 agli 8-10 anni) potranno accedere a questa soffitta magica nella quale incontreranno ancora una volta “Bubo Clock”. Qui potranno vedere i cartoni animati con protagonista la buffa mascotte che insegnerà a tutti a rispettare l'ambiente. Al termine i bimbi potranno completare il quiz (con l'aiuto dei più grandi) per ricevere all'uscita del Museo un ricordo della visita.  Altra esperienza proposta, che unisce creatività a mondo digitale, consentirà ai bimbi di materializzare la fantasia: coloreranno disegni con pesci e altre creature d'acqua che poi si animeranno “magicamente” nuotando in un grande acquario virtuale.

PERCORSO MULTIMEDIALE  SULLA NATURA “VOX HORTI” (LA VOCE DEL PARCO)

Nelle sale dell'antico chalet-museo è presente un percorso virtuale-multimediale (consigliato dai 6 anni in su) che si sviluppa attraverso grandi proiezioni architetturali, ologrammi, effetti di luce, labirinti e suoni per mettersi al servizio di un racconto incentrato sulla natura in tutte le sue forme.

Il percorso propone, attraverso gli occhi di una bambina alla ricerca del proprio nome in un parco incantato, un viaggio con numerose chiavi di lettura per comprendere come la natura sia stata valorizzata da poeti, artisti, scienziati e come sia stata interpretata nei secoli tra credenze popolari e leggende.  Si incontreranno così lo speziale, la dama dello stagno (Ofelia), i guardiani del labirinto mitologico di Minosse, buffi personaggi animati, ma anche Shakespeare, Cervantes, Amleto, Don Chisciotte e Sancho Panza.

“Vox Horti” è realizzato con le più moderne tecnologie multimediali che utilizzando anche effetti 4D.  I visitatori si troveranno letteralmente immersi nella storia, vivendola in prima persona: per i più piccoli si tratterà di una “grande fiaba”; per gli adulti di un itinerario tra arte, storia, scienza, letteratura.

QUANDO VISITARE IL MUSEO?

Il Museo Meina con il percorso completo (serre, parco interattivo, magic area, percorso multimediale) è visitabile ogni sabato e domenica; orari sul sito www.museomeina.it. Dal martedì al venerdì sono attivi parco e serre. Inoltre nel corso dell'anno sono organizzati eventi tematici.
Parcheggio interno, possibilità di accesso a persone con disabilità motoria, possibilità di introdurre cani (al guinzaglio).
Il museo è facilmente raggiungibile dalle principali località di Lombardia e Piemonte grazie alle uscite autostradali di Meina, Castelletto Ticino e Arona.

INFO E BIGLIETTI

Sabato e domenica è proposto un biglietto unico con visita a serre, parco, magic area, percorso multimediale, pari a 8 € a partecipante; per le famiglie (con minimo 2 adulti + 2 bambini paganti) € 7 a partecipante ; ingresso omaggio bambini fino a 5 anni. Da martedì a venerdì (attive serre e parco) il costo di ingresso è invece di 5 € a persona (anche in questo caso bambini fino a 5 anni omaggio).

Le proposte della Fondazione UniversiCà sono state protagonist su Rai 3, Rai 2, Repubblica, La Stampa; per scuole e comitive sono possibili visite in settimana su prenotazione con laboratori pratici e attività animate e pacchetti ad hoc.

Per maggiori informazioni, consultare il sito www.museomeina.it; la pagina facebook “Museo Meina” o telefonare al numero 0321/231655.

::pubbliredazionale::

Tags: bambini , mostra, Lago maggiore, mostra per famiglie con bambini,, gita per famiglie con bambini, cultural park

Iscriviti alla newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


non ti perdere SCONTI e OMAGGI!

ISCRIVITI