Bruno Tognolini e le sue filastrocche al Museo Baroffio - Sacro Monte di Varese

Laboratori Vari
Data: Domenica 2 Settembre 2018 14:00 - 18:00

Domenica 2 settembre, al Museo Baroffio del Sacro Monte di Varese, arriva un nuovo ciclo di incontri per bambini e famiglie dal titolo Parole e Immagini per Crescere. Primo Appuntamento con Bruno Tognolini e le sue filastrocche.

Il progetto prevede una serie di incontri per i più piccoli con narratori speciali; si tratta di tre appuntamenti per bambini e famiglie con ospiti di eccezione, che nella loro attività hanno trattato grandi tematiche, formulandole con leggerezza e adattandole proprio ai più piccoli. I temi, al centro degli incontri, sono stati pensati in modo da avere un legame con le opere esposte e conservate al Museo Baroffio, strutturando ogni proposta partendo anche dai libri e volumi degli autori coinvolti.

Il ciclo si apre domenica 2 settembre, alle ore 15.00, con il primo appuntamento che vedrà come ospite protagonista Bruno Tognolini, scrittore, poeta e narratore per bambini e per tutti.

“Bruno Tognolini è nato a Cagliari nel '51 e vive un po' a Bologna, un po' a Lecce e un po' in viaggio nei mille incontri coi lettori. Dopo il DAMS di Bologna e un decennio di teatro negli anni '80 (drammaturgie con Vacis, Paolini, Baliani), è ormai da trent'anni per amore e mestiere scrittore "per bambini e per i loro grandi". Ha scritto poesie, romanzi e racconti (48 titoli coi maggiori editori nazionali), programmi televisivi (4 anni di Albero Azzurro e 13 di Melevisione), testi teatrali, saggi, videogame (Nirvana X-rom, dal film di Salvatores), canzoni e altre narrazioni. È premio Andersen nel 2007 e 2011. Il suo ultimo romanzo, IL GIARDINO DEI MUSI ETERNI, è Libro dell'Anno a Fahrenheit Radio Tre (prima volta di un libro per ragazzi), finalista del Premio Strega Ragazzi e vincitore del Premio LiBeR Miglior Libro 2017.

Bruno Tognolini presenterà la sua Lezione di Poetica "La Prosa Dice, La Poesia Fa", rivolgendosi alle famiglie con bambini, a genitori, insegnanti, studenti, bibliotecari, librai e a tutti gli amanti della lettura.

Parlerà di rime e metrica e di come queste ancora oggi siano ben vive e presenti nella vita di ogni giorno. “La parola ritmata è una tecnica sacra antichissima della voce umana, diffusa ancora in forme virali nel nostro presente: negli spot pubblicitari, negli slogan politici, nel poetry slam delle strade, nei responsori della messa, nei cori degli stadi, nelle filastrocche dei nidi e ancora fino alle poesie per i bambini, sia quelle d’autore sia quelle inventate da loro.” L'autore passerà in rassegna queste forme d'uso della poesia fuori dagli ambiti letterari e all'interno del quotidiano, analizzando le rime di gioco dei bambini e le pubblicità.

Tognolini infine ci farà omaggio anche di alcune sue rime tratte da: "Mal di Pancia Calabrone", "Rime di Rabbia", Filastrocche della Melevisione, "Rime Raminghe" e molte altre "Rime d'Occasione" inedite.

Per prepararsi meglio all’incontro riportiamo quanto lo scrittore stesso suggerisce: consiglia a tutti – grandi e piccini – di aver letto/leggere almeno uno dei suoi libri o di aver ascoltato alcune delle sue rime e soprattutto – cosa più importante - di lasciare la mente aperta, di lasciarsi incuriosire e di predisporsi all’ascolto. A tal proposito invita gli adulti a incuriosire i bambini (i giovani partecipanti all’incontro), introducendoli al mondo della lettura e della scrittura, parlando loro degli scrittori in generale, “del loro lavoro millenario di narrare il mondo agli uomini e ai loro bambini; segnalando loro come anche i film e cartoni (che in genere apprezzano più dei libri) hanno alle spalle uno scrittore di storie, che si chiama sceneggiatore; ricordando i racconti orali, le fiabe delle nonne, i trovatori e i poeti raminghi, insomma, tutti i “grandi” che hanno scelto di fare per mestiere il narratore di storie e rime.”

Domenica 2 settembre 2018, ore 15.00
“La prosa dice, la poesia fa”
Primo Appuntamento con Bruno Tognolini e le sue filastrocche,
Museo Baroffio e del Santuario di Santa Maria del Monte sopra Varese
Piazza Monastero Sacro Monte di Varese 

La partecipazione all’evento ha un costo pari a 7 € a persona oppure di 20 € a famiglia (2 adulti e 2 bambini).

L’incontro, su prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti, è adatto a bambini, famiglie, insegnanti, educatori e a tutti coloro che amano leggere.

Il progetto è stato ideato da Archeologistics SNC per conto della Parrocchia di Santa Maria del Monte sopra Varese e Fondazione Paolo VI nell’ambito delle azioni di progettazione e promozione della proposta didattica del Museo Baroffio e realizzato anche grazie al sostegno del Comune di Varese.

I prossimi appuntamenti del ciclo “Parole e immagini per crescere”: si terranno sabato 8 e domenica 9 dicembre alle ore 15.00 presso il Museo Baroffio e avranno come protagonista Arcadio Lobato e le sue immagini del Natale. Al termine dei due incontri l’autore ci farà l’onore di lasciare in Museo per tutto il periodo natalizio “Il Presepio di Arcadio”, immagini che resteranno in esposizione dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.

Per info e prenotazioni:  ; Cell 366 477 4873 - Cell 328 8377206
Per altre notizie e testi su Bruno Tognolini: www.tognolini.com e facebook/tognolini.b

 

 

Altre date


  • Domenica 2 Settembre 2018 14:00 - 18:00

Iscriviti alla newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


non ti perdere SCONTI e OMAGGI!

ISCRIVITI